Spedizione gratuita da 36€! Gli ordini vengono spediti ogni settimana, sempre martedì. 
Saremo felici di raccontarti di più.
Scrivici una mail!

La ruota dei sapori

delle mele

Scoprite tutte le sfumature di gusto delle nostre mele grazie alla ruota dei sapori

Scaricate la ruota dei sapori

Com'è fatta la ruota dei sapori? 

Buona degustazione!

La Ruota dei Sapori è composta da tre sezioni: La prima descrive la consistenza, la seconda le sfumature del gusto e la terza i diversi sapori di una mela.

Come si utilizza la ruota dei sapori? 

Grazie alla ruota dei sapori scoprirai morso dopo morso le diverse sfaccettature e caratteristiche sensoriali di ogni singola mela.  I criteri principali di consistenza, gusto e aroma sono elencati separatamente e sono disposti nello stesso modo in cui li si percepisce quando si morde una mela: prima si riconosce la consistenza, poi il sapore e, man mano che la degustazione procede, tutti i singoli aromi.


La consistenza di una mela 

La consistenza di una mela è determinata da 5 criteri essenziali:  Croccantezza, durezza , succosità, fi nezza della carne e spessore della buccia. I criteri sono disposti nell’ordine in cui li percepisci durante la degustazione: Prima si sente la croccantezza, poi le altre proprietà fi no allo spessore della buccia. Più scuro è il colore di un criterio, più intensamente lo si percepisce.  Valuta la tua percezione personale da 1 a 3 punti.

La croccantezza è percepita dall’udito. Più una mela è croccante, più è forte.
La forza usata per mordere la mela indica la sua durezza. Se la mela è soda, ha bisogno di più forza nel masticarla.
Il primo morso a una mela rivela la sua succosità e quindi quanto è rinfrescante. Molto liquido in bocca significa molta succosità.
La finezza della polpa si percepisce attraverso la morbidezza che ha in bocca. Una polpa fine non graffia la lingua.
Lo spessore della buccia può essere avvertito attraverso la morbidezza che ha in bocca. Una buccia fine non graffia la lingua.
Il gusto della mela 

Il gusto di una mela va dal dolce all’acido. Grazie ai gradienti del colore si può determinare il sapore:  il rosso sta per dolce, l’arancione per agrodolce, il giallo per agrodolce e il verde per acido.

La dolcezza si percepisce immediatamente con il primo morso sulla lingua con una immediata sensazione di morbidezza in bocca.
L’acidità ha un effetto rinfrescante sulla percezione della mela. Leggermente astringente all’inizio, più è acido e più provoca una maggiore succosità.
Aromi della mela 

I diversi aromi delle mele sono divisi in  6 gruppi aromatici. Sono disposti sul bordo esterno della ruota nello stesso modo in cui vengono percepiti quando si mangia la mela: l’ordine vede per primi gli aromi di agrumi, poi in senso orario seguono gli altri gruppi aromatici. I gruppi aromatici off rono un orientamento iniziale. Se percepisci l’aroma di un gruppo, puoi identifi carlo più dettagliatamente usando i singoli aromi elencati.  Valuta la tua percezione personale da 1 a 3 punti.

Agrumi
Buccia di limone
Nota agrumata leggermente floreale che riccorda il sentore di una buccia di limone.
Buccia di limone
Nota agrumata leggermente floreale che ricorda il sentore di una buccia di limone.
Buccia d’arancia
Nota agrumata dolciastra, leggermente legnosa, che ricorda l’odore di una buccia d’arancia tagliata.
Scorza di lime
Nota agrumata verdastra, leggermente legnosa, che ricorda l’abrasione della buccia di lime.
Erba
Nota verde che ricorda l’odore inconfondibile del taglio fresco dell’erba.
Erbe da giardino
Aroma verde, erbaceo e legnoso che ricorda il timo, la santoreggia, il rosmarino o il prezzemolo a foglia piatta.
Sedano
Aroma verde, erbaceo, appare leggermente amaro e ricorda i gambi di sedano. Verde
Basilico
Aroma fresco e verde, leggermente piccante, che ricorda il basilico appena tagliato.
Banana verde
Aroma che si sprigiona quando le banane verdi vengono sbucciate.
Ananas
Aroma tropicale maturo dell’ananas giallo e morbido.
Mango
Aroma fruttato-tropicale che ricorda il mango giallo maturo.
Banane
Tipico aroma di banana matura che sa di fruttato, dolciastro e leggermente speziato
Papaya
Aroma tropicale intenso che ha un sapore leggermente amaro e ricorda la papaya.
Kiwi
Aroma verde-fruttato di kiwi appena ammorbidito.
Prugna
Aroma leggermente ceroso e stantio, che ricorda l’odore della pelle di prugna.
Albicocca
Intenso aroma giallo-fruttato di albicocca, che ricorda un po’ anche il mango maturo.
Melone
Aroma che ricorda l’anguria matura o il melone da zucchero.
Pera
Aroma che ricorda le pere sode e croccanti di colore verde-giallo.
Mela cotogna
L’aroma ricorda un misto di mela, pera, floralità e qualche agrume che si trova nella mela cotogna.
Pesca
Aroma, che ricorda la pelle della pesca bianca pelosa.
Uva Moscato
Aroma fruttato e rosato che ricorda l’uva del Moscato.
Litchi
Aroma floreale-tropicale del litchi appena sbucciato.
Miele
Aromi floreali forti del miele dei fiori.
Rose
Aroma floreale fresco di rose profumate appena nate, specialmente sulla buccia della mela.
Fiori di sambuco
Aroma rosato e leggermente agrumato di fiori di sambuco appena sbocciati.
Cannella
Aroma speziato e leggermente legnoso che ricorda l’odore dei bastoncini di cannella.
Finocchio/Anice
Aroma che ricorda il finocchio appena schiacciato o i semi di anice.
Legnoso
Aroma legnoso che ricorda il gambo delle mele.
Mandorla amara
Aroma speziato che può essere percepito quando si mordono i semi di mela
Noce
Aroma leggermente tostato che ricorda la nocciola e la noce.
Download PDF 

Grazie alla ruota dei sapori scoprirai morso dopo morso le diverse sfaccettature e caratteristiche sensoriali di ogni singola mela.  

Trovi la tua mela preferita!

...con una guida personale!